loader image

Tarocchi del destino: 
solo il migliore cartomante li può leggere

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Arcani Maggiori - 2 La papessa

La Papessa
La Papessa

PAROLA CHIAVE DIRITTO: l’intuizione, la conoscenza sacra, il femminile divino, la mente subconscia

PAROLA CHIAVE REVESCIO: Segreti, scollegati dall’intuizione, dal ritiro e dal silenzio

Descizione:

La papessa siede davanti a un velo sottile decorato con melograni. Il velo rappresenta i regni consci e subconsci separati, il visibile e l’invisibile, e serve a tenere fuori gli spettatori casuali. Solo gli iniziati possono entrare. I melograni sul velo sono un simbolo di abbondanza, fertilità e femminile divino, e sono sacri a Persefone che mangiò un seme di melograno negli inferi e fu costretta a tornare ogni anno.

Su entrambi i lati della papessa ci sono due pilastri, che segnano l’ingresso a questo sacro tempio mistico (associato anche al Tempio di Salomone). Un pilastro è nero con la lettera B (Boaz, che significa “nella sua forza”) e l’altro è bianco con la lettera J (Jachin, che significa “stabilirà”). I colori bianco e nero dei pilastri simboleggiano la dualità – maschile e femminile, oscurità e luce – affermando che la conoscenza e l’accettazione della dualità sono necessarie per entrare in questo spazio sacro.

La Papessa indossa una veste blu con una croce sul petto e un diadema cornuto (o corona), entrambi un simbolo della sua conoscenza divina e del suo status di sovrano divino. In grembo, tiene un rotolo con la lettera TORA, a significare la Legge Superiore. È parzialmente coperto, a significare che questa conoscenza sacra è sia esplicita che implicita, sarà rivelata solo quando lo studente sarà pronto a guardare oltre il regno materiale. La falce di luna ai suoi piedi simboleggia la sua connessione con il femminile divino, la sua intuizione e mente subconscia, e i cicli naturali della luna.

Papessa diritta:

Mentre il Mago è il guardiano della mente cosciente e del mondo tangibile, l’Alta Papessa è il guardiano della mente subconscia e l’insegnante della conoscenza sacra e dei misteri nascosti. Seduta alla soglia della mente conscia e subconscia, l’Alta Papessa ha un’innata capacità di viaggiare tra questi regni senza sforzo. Ti insegna che il mondo non è sempre come sembra e spesso sono in gioco influenze più profonde. Ti guida attraverso il sottile velo della consapevolezza, offrendoti una comprensione profonda e intuitiva dell’Universo e una maggiore consapevolezza delle informazioni segrete o nascoste. L’Alta Papessa significa illuminazione spirituale, illuminazione interiore, conoscenza e saggezza divine. Si presenta nelle tue letture dei Tarocchi quando il velo tra te e il mondo sotterraneo è sottile e hai l’opportunità di accedere alla conoscenza nel profondo della tua anima. Ora è il momento di stare fermo così puoi sintonizzarti con il tuo intuito. Le risposte che stai cercando verranno da dentro, dalla tua verità più profonda e dal “sapere”. Consenti all’Alta Papessa di diventare la tua guida mentre ti avventuri nel profondo del tuo subconscio e accedi a questa saggezza interiore. Connettiti con la tua intuizione e il tuo Sé Superiore attraverso la meditazione, la visualizzazione, il viaggio sciamanico e l’essere parte di comunità spirituali. Il tuo senso intuitivo in questo momento ti sta fornendo informazioni utili e ti sta aiutando a diventare più in contatto con il tuo subconscio. La conoscenza di come risolvere questi problemi non arriverà attraverso il pensiero e la razionalizzazione, ma attingendo e fidandosi della tua intuizione, quindi concediti il ​​tempo e lo spazio per meditare e prestare attenzione alla tua voce interiore. Cerca le aree della tua vita che potrebbero essere sbilanciate o prive di “flusso” e facilità. Ora è anche un momento di accresciuta capacità intuitiva e intuizione psichica. Se stai sviluppando queste capacità, l’Alta Papessa ti offre ulteriore incoraggiamento a continuare il tuo viaggio e confida che sei sulla strada giusta. Più ascolti la tua intuizione, più fluirà. Infine, l’Alta Papessa è un segnale che sei chiamato ad abbracciare il Femminile Divino – la tua connessione con la tua intuizione, compassione, empatia e saggezza interiore. Indipendentemente dal tuo genere, è vitale per te bilanciare e integrare le tue energie maschili e femminili, e la presenza dell’Alta Papessa segnala che il tuo sacro femminile ha bisogno della tua attenzione in questo momento. Senti, piuttosto che pensare. Collabora, piuttosto che competere. Crea, piuttosto che distruggere. Fidati della tua energia Femminile Divina, anche se l’energia maschile intorno a te potrebbe sembrare più forte. Sii orgoglioso della tua capacità di nutrire, fidarti, sentire ed entrare in empatia invece di nasconderlo.

Papessa al contrario

L’Alta Papessa al contrario ti invita a rimanere calmo e a dirigere la tua attenzione verso l’interno per ascoltare la tua voce e saggezza. Potresti essere influenzato dalle opinioni di altre persone o travolto dal loro dramma quando ciò di cui hai veramente bisogno è concentrarti su ciò che è giusto per te. È tempo di tacere e ritirarti dal mondo esterno per osservare ciò che la tua guida interiore sta condividendo con te ora.

Chiediti: faccio fatica a fidarmi completamente del mio intuito? Forse dubiti di te stesso o ti senti sciocco o in colpa per aver ascoltato la tua intuizione e, di conseguenza, neghi la tua capacità di sintonizzarti e ricevere queste potenti informazioni. Puoi anche tenere nascoste le tue capacità intuitive agli altri, timoroso dei loro giudizi o opinioni. Se questo risuona, sappi che la tua intuizione è il tuo superpotere, qui per guidarti e aiutarti. Abbi fede nell’Universo e permetti a te stesso di essere in flusso con le sue energie. Arrenditi e lasciati andare. Pensa all’Alta Papessa come al centro calmo dentro di te che non è toccato dal tuo mondo esterno e confida che lei è sempre lì quando hai bisogno di lei. Ogni volta che ti preoccupi che le cose stiano diventando troppo pazze, trova un posto tranquillo e medita in modo da poter sentire la sua voce. Se smetti di pensare o di preoccuparti del tuo problema e invece spiani la strada al tuo intuito per parlarti, la risposta seguirà. Infine, la natura segreta dell’Alta Papessa può suggerire pettegolezzi e programmi nascosti. Altri potrebbero nascondere le tue informazioni o parlare di te alle tue spalle e condividere menzogne. Piuttosto che fare supposizioni o immergerti nelle profondità della paranoia, fai una conversazione aperta e onesta per far emergere e affrontare questi segreti.

Altri interessanti articoli di Massimo

la forza

Arcani Maggiori – 11 La forza

Parole chiave di forza
DIRITTO: Forza, coraggio, persuasione, influenza, compassione
INVERSO: forza interiore, insicurezza, bassa energia, emozione cruda

La ruota della fortuna

Arcani Maggiori – 10 La ruota della fortuna

PAROLA CHIAVE DIRITTO:

Buona fortuna, karma, cicli di vita, destino, un punto di svolta

PAROLA CHIAVE REVESCIO:

Sfortuna, resistenza al cambiamento, cicli di rottura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *