loader image

Tarocchi del destino: 
solo il migliore cartomante li può leggere

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

I Tempi dei tarocchi. Facciamo un po' di chiarezza

Facciamo un po’ di chiarezza:

La concezione del tempo è stabilita da noi essere umani. Con questa premessa i Tarocchi non possono darci una lettura esatta in merito.

Noi cartomanti possiamo utilizzare vari metodi e la nostra sensitività per cercare di dare un responso attendibile.

Utilizzando gli Arcani Minori che ci indicano i dettagli riusciamo ad avere una finestra nel tempo per capire e interpretare tra quando succederà un evento.

Ma questo come detto in precedenza non ci da una corretta e precisa tempistica.

Questo per svariati motivi e molto spesso legati a chi riceve la risposta.

Un esempio molto semplice è chi ci domanda dell’amore e le tempistiche per una relazione.

Il Cartomante se la storia d’amore risultasse fattibile e concreta può sicuramente dare una tempistica ma poi chi fa la domanda non deve assolutamente forzare questa risposta altrimenti quello predetto cambierà.

Le risposte si basano su un futuro che non deve cambiare e deve fare il suo percorso naturale degli eventi. Se questo viene influenzato da chi riceve la risposta tentando di “forzare la stessa” il futuro cambia e la lettura fatta da noi cartomanti NON SARA’ PIU’ VALIDA.

Le carte non mentono sulla risposta sono i tempi che possono variare specialmente se si “forza” qualcosa che deve succedere nel normale percorso della vita. Solo perché si sa che succederà non bisogna forzare nulla e prendere le tempistiche così come sono e continuare con il normale svolgimento del proprio destino.

Come funziona il metodo standard:

Il metodo che il nostro cartomante propone per le conoscenze dei tempi di realizzazione prevede la mescola dell’intero mazzo di tarocchi e la conta, poi, delle lame fino a che non incontra la prima carta numerale di spade che determina il mese, successivamente la seconda stabilisce la settimana e, infine, la terza carta di spade determina i giorni.

Se la settimana è posta a zero, significa che al numero dei mesi va sommato solo quello dei giorni che si riferiscono, dunque, a quelli della prima settimana.

Se si dovessero porre, invece, i giorni a zero, significa che i tempi saranno dati solo dai mesi e dalle settimane.

In Conclusione:

Le Carte non mentono sull’evento né sulle tempistiche ma per quanto riguarda le ultime non possono essere precise al giorno. Sicuramente succederà quello predetto ma per il tempo vedetelo come “guida” e non da prendere con forza altrimenti cambieranno gli eventi e cambierà esso stesso.

Spero di aver fatto un poì di chiarezza a tutti voi e con l’occasione porgo i miei migliori auguri di buon Anno.

Massimo

Altri interessanti articoli di Massimo

la forza

Arcani Maggiori – 11 La forza

Parole chiave di forza
DIRITTO: Forza, coraggio, persuasione, influenza, compassione
INVERSO: forza interiore, insicurezza, bassa energia, emozione cruda

La ruota della fortuna

Arcani Maggiori – 10 La ruota della fortuna

PAROLA CHIAVE DIRITTO:

Buona fortuna, karma, cicli di vita, destino, un punto di svolta

PAROLA CHIAVE REVESCIO:

Sfortuna, resistenza al cambiamento, cicli di rottura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *